London Eye 0

Finalmente è arrivato quel momento che tanto aspettavi e sei pronto per visitare Londra, una delle città più belle d’Europa con millemila attrazioni!

Come fare a visitarle tutte? 

Se hai a disposizione solo pochi giorni è impossibile, vivo qui da quasi due anni e ancora riesco a stupirmi di quanto ci sia da vedere, ma ciò che puoi fare è pianificare al meglio il tuo soggiorno per non perderti alcune delle rare meraviglie che questa città ha da offrire. 

Il London Eye (occhio di Londra), anche noto come Millennium Wheel (Ruota del Millennio) è sicuramente una di queste. Ecco perché! 🙂

La ruota panoramica più alta d’Europa

Ricordo ancora lo stupore provato la prima volta che ci salii. Non vivevo ancora a Londra e proprio come te avevo un incredibile voglia di esplorare la città in ogni sfumatura. 

Nelle giornate più luminose si raggiunge una visibilità di 40 chilometri, garantendo una vista mozzafiato in ogni direzione, dal mare ad est fino ad ovest della città. 

La durata del giro panoramico sul London Eye è di 30 minuti, quindi avrai tutto il tempo di scrutare dall’alto dei suoi 135 metri d’altezza, alcune delle principali attrazioni tra cui il fiume, il Parlamento e il Big Ben, L’Abbazia di Westminster, Buckingham Palace, la Cattedrale di Saint Paul e tutta la bellezza che questa città Londra può offrire!

Curiosità sulla ruota panoramica di Londra

Se sei già convinto e non vedi l’ora di prenotare il tuo biglietto trovi tutte le informazioni sui tour disponibili nel successivo paragrafo.

Se invece sei come me (curioso!!!), e vuoi sapere proprio tutto sul London Eye e la sua storia ti anticipo che ci sono un sacco di curiosità interessanti, ad esempio…

Lo sapevi che il London Eye ha avuto un predecessore?

Ora ti svelo tutto, ma andiamo per ordine

Anno di costruzione e apertura

La costruzione del London Eye è iniziata nel 1998 per concludersi il 9 Marzo del 2000 ed ha detenuto il primato di ruota panoramica più alta del mondo sino al maggio del 2006 ( superato dai 160 metri della Stella di Nanchang in Cina ). 

Ad oggi mantiene ancora il primato di ruota panoramica più alta d’Europa e fino al 1° Febbraio 2013 ha offerto il punto di osservazione più alto d’Europa, sorpassato poi dal 72° piano dello Shard, un’altra spettacolare attrazione londinese progettata dall’italiano Renzo Piano.

Progettata dalla coppia David Marks e Julia Barfield ha come principale sponsor Coca Cola. Il London Eye è infatti chiamato anche Coca Cola London Eye.

Storia dell’Occhio

Il London Eye, oltre ad essere una delle attrazioni più popolari di Londra con 3,5 milioni di visitatori all’anno, racchiudere un simbolismo importante. 

Noto anche come Millenium Wheel ( ovvero la ruota del millennio ) venne usata come metafore per identificare la fine del XX secolo e l’entrata verso il nuovo millennio. L’occhio di Londra venne quindi inaugurato ufficialmente il 31 dicembre 1999 ma non entrò in funzione prima del marzo del 2000 per problemi tecnici.

Il numero di cabine-capsule che lo compongono sono 32, esattamente come i distretti di Londra. Ognuna con un peso di 10 tonnellate, sono interamente in vetro e ti permettono di godere di una visuale a 360°.

A proposito! (by the way)

È importante che tu sappia che il tour classico ti porterà a condividere la tua esperienza con altre persone. Ogni cabina infatti può contenere fino a 28 persone.

A me personalmente non è dispiaciuto e se siete tra i più socievoli si riesce anche a fare due chiacchiere (se avrete ancora parole davanti alla vista mozzafiato che il giro panoramico sul London Eye offre!).

Ma se stai programmando un appuntamento romantico o semplicemente vuoi goderti questa esperienza senza condividerla con estranei è possibile farlo! Tra poco ti spiego come.

Ma prima ecco la chicca che pochi conoscono…

Il predecessore della ruota panoramica di Londra

Si chiamava Great Wheel of London (Grande Ruota di Londra) ed è stato costruito nel 1895 ad Earl’s Court. 

Aveva una capacità di 1200 persone ma questo primo esperimento ebbe vita breve, fu infatti chiuso nel 1906 dopo un guasto che intrappolò 74 persone per quattro ore e mezza.

Lo sapevi?

Questo ci ricorda che tutte le grande imprese hanno alle spalle qualche fallimento! 

Ora che ne sai un pò di più scommetto che non vedi l’ora di provare l’emozione di questa esperienza, ma se ancora non sei convinto ho ancora un paio di cose che da dirti che sicuramente ti stupiranno!

Perché visitare la ruota panoramica

Il tempo è forse una delle risorse più preziose che abbiamo, specialmente quando decidiamo di visitare una città come Londra e abbiamo a disposizione solo pochi giorni. 

Decidere cosa vedere e cosa no rappresenta la chiave per la buona riuscita della nostra vacanza. Lascia allora che ti elenchi alcuni buoni motivi per cui secondo me (da italiana che vive a Londra) visitare il London Eye rimane una delle più belle esperienza che tu possa regalarti!

Il panorama dal London Eye

Penso tu abbia ormai capito che il panorama dal London Eye è spettacolare. Ricordo ancora l’emozione e la gratitudine di poter ammirare l’immensità di Londra da un punto di vista così unico e raro. 

Un’emozione tutta da vivere che consiglierei a chiunque.

London Eye River Cruise

Tra i tour disponibili che ti dicevo, c’è la possibilità di abbinare l’imperdibile crociera sul Tamigi da 40 minuti.

L’escursione è guidato e disponibile anche in italiano e potrai approfondire la storia delle principali attrazioni osservabili con il giro in battello che partirà dal London Eye. Tra cui:

  • House of Parliament e Big Ben
  • St Paul’s Cathedral
  • Tate Modern
  • Tower of London
  • Shakespeare’s Globe
  • Tower Bridge

Passeggiata sulla riva del Tamigi

Visitare il London Eye ti darà inoltre la possibilità di fare una bella passeggiata sulla riva del Tamigi, anch’essa diventata ormai un’attrazione di Londra. Questa area infatti chiamata “South Bank”, cioè la sponda sud del Tamigi, per molti anni ha rappresentato un desolato acquitrino ma grazie proprio all’apertura del London Eye è diventata una popolatissima zona di passeggio. 

Straordinari artisti di strada, caratteristici mercati e diversi punti di ristoro caratterizzano questa imperdibile area. 

Inoltre da qui potete decidere se camminare sino al famoso museo di arte contemporanea, Tate Modern Gallery e raggiungere l’elegante Millenium Bridge, oppure dal lato opposto attraversare il ponte di Westmister e andare ad esplorare più da vicino il Big Ben e il Parlamento e la famosa Westminster abbey (abbazia di Westmister) sede di numerosi matrimoni reali.

Informazioni e tour

Ah dimenticavo, un’altra ottima ragione per visitare il London Eye è che offre tour per ogni occasione!

Beccati questa carrellata con i principali..

  • London Eye Tour Standard: dura circa 30 minuti (il tempo che impiega la ruota panoramica a fare un giro completo) e l’esperienza è condivisa con un massimo di 28 passeggeri per cabina. Al termine del tour (o prima se preferite) potete godervi la 4D Cinema Exeperience nella sala accanto alla biglietteria.
  • London Eye River Cruise: come dicevo in precedenza, con questo tour potete abbinare anche un giro in battello sul tamigi di circa 40 minuti. Grazie ai commenti live forniti durante questa crociera potrete conoscere più a fondo la storia delle attrazione che costeggiano il fiume.
  • London Eye Vip Experience: Se sei amante del lusso o semplicemente vuoi vivere un’esperienza diversa dal solito. Puoi scegliere tra le molte degustazioni in abbinamento di vino, champagne e cioccolato!
  • London Eye Vip Private Capsule: queste soluzioni sono perfette se avete in mente di dedicare la vostra visita a una romantica occasione come la Cupid’s Capsule oppure se volete fare una proposta di matrimonio davvero eccezionale è prevista anche la Proposal Capsule!

Se invece sei solo in cerca di privacy potete scegliere tra la Friends and Family o la Private Capsule.

Insomma, ce ne sono davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche! Ovviamente non mancano offerte dedicate ai gruppi, agli studenti e alle scuole, ma vediamo i prezzi nel dettaglio.

Biglietti e sconti

Scommetto che non sai scegliere dalla grande quantità di biglietti disponibili. Vediamo allora i prezzi dei ticket principali e quali sconti sono disponibili per te!

Iniziamo intanto con il dire che conviene sempre comprare i tuoi biglietti online (questo vale per tutte le principali attrazioni) in quanto ti permette di risparmiare quasi sempre almeno 10% dal prezzo di listino, oltre – cosa non da poco – a poter accorciare la fila d’ingresso.

I prezzi qui sotto valgono se compri online quindi se sei intenzionato ad acquistare sul posto preparati a spendere un pò di più!

  • Biglietto standard: £27 adulti e £22 bambini e comprende 30 minuti di giro + 4D Cinema Experience
  • Biglietto Fast Track:  £37 adulti e £32 bambini e potrai saltare la fila che a volte può essere davvero lunga! 
  • Champagne Experience: da £41 a £55 a seconda del tour scelto
  • Family Standard Ticket: £26 per gli adulti e £20 per i bambini ( con un risparmio online fino al 13% )
  • Groups: i biglietti hanno un costo di circa £22.10 (si risparmia il 15% in gruppi di 7 persone e il 20% se in gruppi di 10 persone)
  • VIP Experience: da £45 si può decidere di fare tour con degustazione di champagne, cioccolata o altro, oppure avere ingresso prioritario insieme a una guida privata.
  • VIP Private Capsule: il noleggio di una cabina per un tour privato costa £450.

Il London Eye rientra inoltre nella molto usata promozione 2×1 che ti permette di abbinare l’acquisto del giro sul London Eye, con quello di un’altra attrazione principale risparmiando il 30% sul valore totale di entrambe. 

Se sei studente risparmi più del 40% acquistando online. 

Spero tu abbia trovato utile le informazioni fornite fino a qui! Cliccando nel pulsante di seguito potrai prenotare direttamente online i ticket ufficiale del London Eye, grazie alla nostra collaborazione con Get your Guide. La procedurà è facilissima e sicura al 100%. Al termine riceverai i voucher digitali direttamente sulla tua mail. 😉

Prenota i Ticket

Orari di apertura e come raggiungerlo

Gli orari di apertura del London Eye variano durante l’anno quindi ti consigliamo sempre di controllare il sito ufficiale per verificare gli orari esatti nei giorni della tua visita.

In ogni caso di solito è aperto tutti i giorni dalle 10:00 o 11:00 e chiude tra le 18:00 e le 20:30 in base ai giorni appunto!

La ruota panoramica si raggiunge facilmente a piedi dalla stazione di Waterloo che è la più vicina (circa 5 minuti a piedi), oppure dalle stazioni della metropolitana di Embankment, Charing Cross e Westminster.

Invece se volete prendere i tipici bus londinesi potete prendere il 211, il 77 o il 381. Tutti vi permetteranno di raggiungere il London Eye facilmente.

Spero tu abbia trovato in questo articolo tutte le risposte che stavi cercando, ma se dovessi avere ancora dubbi vai dritto ai commenti qui sotto e scrivi la tua domanda, ti risponderemo volentieri! 

Ora non ti rimane che goderti il viaggio e se ti va raccontaci com’è stata la tua esperienza.

Bye bye!

Vivo a Londra da quasi due anni e la adoro ogni giorno di più. Marketing addicted e storyteller sono felice di condividere le mie esperienze da italiana a Londra confidandoti tutti i suoi segreti tra le righe dei miei articoli!

Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend